Il decreto legislativo 81/08 all’art. 43 comma 1 lettera b) stabilisce che il datore di lavoro è tenuto a designare uno o più lavoratori incaricati dell’attuazione delle misure di prevenzione incendi, lotta antincendio e gestione delle emergenze.

Tutti i lavoratori che svolgono l’incarico di addetto antincendio in squadra di emergenza devono ricevere una specifica formazione attraverso dei corsi specifici. I contenuti di tali corsi di formazione antincendio devono essere correlati alla tipologia delle attività ed al livello di rischio incendio delle stesse (rischio basso, rischio medio o rischio elevato). Le Aziende o gli Enti la cui tipologia lavorativa è inserita nell’elenco di cui all’Allegato X del D.M. 10/3/98 dovranno effettuare un esame per l’accertamento dell’idoneità presso il Comando dei VVF.

I nostri corsi di formazione per addetti antincendio rispettano quanto previsto dall’allegato IX del D.M. 10/03/1998.

Destinatari: addetti alla squadra Antincendio.

Metodologie: lezioni, discussioni di casi, esercitazioni.

Documentazione: il corso è corredato da specifiche dispense, fuori commercio che saranno distribuite in formato elettronico qualche giorno prima del corso.

Verifiche: il corso per addetto antincendio si conclude con un test di verifica dell’apprendimento somministrato ad ogni partecipante. Al termine del corso un apposito questionario verrà proposto per la valutazione finale da parte dei partecipanti affinché possano esprimere un giudizio sui diversi aspetti del corso appena concluso.

Attestati: al termine del corso verrà inviato l’Attestato individuale ad ogni partecipante.

Elenco dei corsi:

  • Addetti antincendio basso rischio (4 ore)
  • Addetti antincendio medio rischio (8 ore)
  • Addetti antincendio alto rischio (16 ore)
  • Aggiornamento addetti basso rischio (2 ore)
  • Aggiornamento addetti medio rischio (5 ore)
  • Aggiornamento addetti alto rischio (8 ore)
  • Supporti per l’ottenimento dell’idoneità tecnica – VVF